Al Sigep 2019 l’entusiasmo è contagioso!

Siete stati al Sigep 2019?
Un SI in coro e ad alta voce, perché quest’anno a visitare la fiera di Rimini, insieme a Silvio, sono state le creative AGS e la squadra d’assalto – Il perché di questo nome? Lo capirete leggendo il racconto della nostra stalker.
 
“Un pieno di energia effetto vitamina”
Proprio così, perché l’entusiasmo è un sentimento che provi quando ciò che stai vivendo ti regala grinta e ti rende euforico. 
Il Sigep è una tappa obbligatoria che regala sempre tante emozioni, tra gli stand dei nostri clienti, tra vecchi e nuovi amici e nuove conoscenze.
Assaggi di prelibatezze, strette di mano, sorrisi, presentazioni, condivisioni di opinioni: tutte cose che portano a scoprire il lato umano di piccole e grandi aziende, stand, marchi e tante giacche.

Solo quando ti fermi e tutto si placa, rivivi l’evento nella tua mente, momento per momento, e non fai altro che esclamare tra te e te sorridendo: Wow, è stato davvero bello!

Non-stop creativity 
Il Sigep è un’esperienza davvero coinvolgente, un’occasione per crescere e confrontarsi. Tra uno stand e l’altro, ci si scambiano pareri e ci si confronta con diverse realtà. E poi una buona idea vien mangiando, vero? Si, anche le nostre creative sono tornate con tanti chili di idee e… di altro!

#buongiornodolcezza
La quarantesima edizione del Sigep vede ancora una volta protagonista indiscusso lo stand San Giorgio, con un #buongiornodolcezza 
ricco di novità. L’area espositiva è stata infatti allestita con tutte le novità 2019!
Qui MrMimmo fa impazzire tutti – soprattutto le nostre golose creative – presentando al pubblico i nuovi prodotti e le nuove ricette. 
Immancabili, come sempre, scenografie e il catalogo 2019, firmati AGS!
 
#napoletanodentro
Un tuffo nella napoletanità di Saka Caffè, che con il suo inconfondibile aroma ha inebriato il Pad A1.
30 anni di amore per il caffè allestiti nella parete dell’area espositiva e raccontati ogni giorno sui social network.
 
Come anticipato all’inizio ecco il racconto di  
Una stalker in fiera” – prima puntata.
 
<< C’è una prima volta per tutto, anche per il SIGEP Rimini dove ho avuto modo di stalkerare (ma con moderazione) molte persone. 
Sarà il dolce profumo che è nell’area, ma l’atmosfera presso il Rimini Fiera lascia spazio ad una convivialità che spinge tutti ad essere più entusiasti.
Ho avuto modo di conoscere e confrontarmi con tante figure professionali: dal responsabile commerciale Spagna, Portogallo, e Andorra di una grande azienda del caffè fino a CEO che hanno fondato meravigliose realtà.
Ho avuto modo di assaggiare tanti (e sottolineo tanti) prodotti eccellenti e tante novità tra una fetta di pizza, un cornetto, un gelato e ottimi caffè.
Ma soprattutto ho visto quanto il mio paese, l’Italia, sia ricco di risorse a livello umano: dietro ogni impresa, progetto, idea che ho avuto modo di conoscere, osservare e ammirare c’era sempre una grande squadra per la quale le parole d’ordine sono coordinazione e passione.
Durante il viaggio di ritorno, dunque, mi sono ancora una volta ritrovata a sorridere ripetendo il mantra del mandala dicembre 2018 del Soulendar AGS “in tutto ciò che fai, in tutto ciò che sei, PASSIONE”.
E comunque presso il Salone Internazionale Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè, su per giù un quarto dei 129.000 mq è dedicato solo all’esposizione dei prodotti Bakery: per una persona golosa come me è il paradiso! >>
, , , , , , , ,
Articolo precedente
Marca 2019: tantissime novità frozen per AGS!
Articolo successivo
Una nuova sede: un nuovo modo di vivere il TEMPO in AGS

Ti potrebbe interessare

Menu