AGS-comunica-brand-anniversario-30

C’è posta per te

C’è posta per te

5 motivi per continuare a inviare newsletter e generare lead

C’è chi pensa che l’invio di newsletter sia “obsoleto” tanto da mettere in discussione questa pratica, che è un’azione di marketing a tutti gli effetti.

In un’epoca in cui l’attenzione dei consumatori è sempre più difficile da catturare, ci rendiamo conto che potreste dubitare dell’efficacia di questa strategia. Tuttavia, abbiamo identificato 5 buoni motivi per continuare a inviare newsletter e generare lead, e siamo qui per condividerli con voi.

  1. Coinvolgimento del pubblico: le newsletter consentono di mantenere un contatto regolare con il vostro pubblico di riferimento. Mentre i social media sono soggetti ad algoritmi che limitano la visibilità dei contenuti, l’email è uno strumento diretto per raggiungere le persone interessate al vostro brand. Le newsletter ben strutturate e rilevanti offrono un’opportunità per coinvolgere il pubblico, raccontare storie, condividere aggiornamenti e informazioni che suscitano interesse.
  2. Personalizzazione e segmentazione: le newsletter consentono di segmentare il pubblico in base agli interessi e alle preferenze. Puoi creare contenuti personalizzati per gruppi specifici di utenti, offrendo loro informazioni rilevanti e promozioni mirate. Questo livello di personalizzazione può portare a tassi di conversione più elevati, poiché le persone si sentiranno comprese e considerate.
  3. Costruzione di fiducia e credibilità: l’invio regolare di newsletter informative e di qualità può aiutare a costruire la fiducia del pubblico nel brand. Quando fornite informazioni utili, consigli pratici e approfondimenti, dimostrate la vostra expertise. Ciò può portare a un aumento della fiducia nel vostro marchio e alla considerazione come leader del settore.
  4. Generazione di lead qualificati: le newsletter sono un ottimo strumento per generare lead qualificati. Con opportune call-to-action, è possibile indirizzare gli abbonati verso landing page specifiche o invitarli a interagire con il vostro sito web o i vostri prodotti/servizi. Inoltre, monitorando le metriche di apertura, clic e conversione delle newsletter, potete ottenere preziose informazioni sul comportamento dei vostri potenziali clienti.
  5. Accessibilità e durata nel tempo: le newsletter hanno un vantaggio duraturo rispetto ad altre forme di comunicazione. Un’email può rimanere nella casella di posta per giorni o addirittura settimane, consentendo un’accessibilità a lungo termine ai vostri contenuti. Inoltre, se realmente interessati, possono rileggere e fare riferimento alle informazioni contenute nelle vostre newsletter quando ne hanno bisogno, aumentando così l’efficacia della vostra comunicazione.

Nonostante l’avvento delle piattaforme social e altre forme di marketing digitale, le newsletter mantengono la loro rilevanza come strumento per generare lead e coinvolgere il pubblico. Con una buona strategia e con il giusto approccio, le newsletter possono svolgere un ruolo essenziale nella crescita del vostro business.

Se avete bisogno di ulteriori consigli o supporto per ottimizzare le vostre campagne di newsletter, non dovete far altro che chiamare AGS!

Fai. Condividi. Incontra. Entra. Migliora.
Scegli il partner giusto, scegli AGS.

Fai. Condividi. Incontra. Entra. Migliora.
Scegli il partner giusto, scegli AGS.